Le mie allieve dei corsi di Aromaterapia lo sanno bene: l’ultima serata è sempre dedicata all’autoproduzione di rimedi: con alcuni ingredienti e in pochi minuti infatti, è possibile preparare infallibili rimedi per noi o per le persone a cui vogliamo bene. Per esempio un balsamo alla Vaniglia e Limone. Potrete usarlo per proteggere le vostre labbra, ma anche come rimedio aromaterapico in caso di senso di solitudine per esempio, o se avete bisogno di sentire dentro di voi l’affetto incondizionato (leggi qui le proprietà sottili dell’olio essenziale di Vaniglia). In questi ultimi casi, massaggiatelo sui polsi fino ad assorbimento, ed assaporatene l’aroma.

Ingredienti:
12gr di burro di Karité (io utilizzo quello grezzo, che acquisto dalle ‘mie’ donne in Burkina Faso)
11 gc di olio di germe di grano
7 gc assoluta di vaniglia
3 gc olio essenziale di limone

Fondete a bagnomaria (o utilizzando uno scaldaolio come vedete in foto) il burro di karité: quando sarà completamente fuso, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Trasferite il burro fuso nel contenitore da voi scelto (io utilizzo contenitori di alluminio da 20ml – li trovi qui) e aggiungete le gc di olio vegetale (va bene anche olio di mandorle dolci). L’aggiunta di olio vegetale serve a migliorare la spalmabilità del prodotto finito. Mescolate, aggiungete gli oli essenziali, e mescolate nuovamente.

Lasciate raffreddare (oggi fuori ci sono 11 °C: è stato sufficiente mettere sul davanzale il barattolino chiuso per 30 minuti) ed il gioco è fatto!